Archive

E con l’appuntamento di oggi completiamo la serie di puntate sull’Enneagramma e sulle sue nove personalità.
In questa puntata scopriremo le ultime tre personalità: l’Artista, il Boss e il Diplomatico.

JMOTION Agenzia di Comunicazione Pubblicitaria CERCA attori e figuranti per un video promozionale di una bevanda estiva da condividere sui social network. Le riprese si svolgeranno sulla spiaggia di Pescara.

Il green pass non è un arbitrio ma una condizione per tenere aperte le attività economiche“ – Draghi 22.07.2021

Commentiamo con la Dott.ssa Luciana Udina, Psicologa, gli effetti di una scelta arbitraria che obbliga tutti gli italiani a non avere più libertà di scelta, pensiero e azione. Verso quale direzione stiamo andando?

Siamo arrivati alla quinta e sesta personalità dell’enneagramma (argomento iniziato dalla puntata 19 di CAOS COSMO), con le sue mappe mentali varie e specifiche che si trasformano in base a situazioni di stress o di gioia.
Oggi parleremo dello Scettico e dell’ Eremita. Continuiamo il nostro viaggio con la “mappa” che ci indica come capire le nostre tante personalità!

E Siamo arrivati alla quarta personalità dell’enneagramma (argomento iniziato dalla puntata 19 di CAOS COSMO), con le sue mappe mentali varie e specifiche che si trasformano in base a situazioni di stress o di gioia.
Chi tende all’anticonformismo, all’edonismo ed alla ricerca dell’armonia?
Il Romantico è un vero sognatore che però rimpiangere il passato!

Prosegue questa sera il nostro dialogo (iniziato nella puntata 19) con la Psicologa Dott.ssa Luciana Udina sugli approcci comunicazionali delle diverse personalità presenti nell’enneagramma, per migliorare il rapport e comprendere meglio le dinamiche che sono alla base delle mappe mentali di ciascuna personalità.
Come riconoscere un “manager”?
Perchè è riconosciuto come attraente e magnetico?

Il reportage dell’evento “No Paura Day” mette in luce tutti i temi legati al Covid19: dall’uso delle mascherine nei bambini, ai decessi, ai dubbiosi protocolli ospedalieri, alle cure domiciliari negate dalle istituzioni, fino alle ragioni che inducono molti medici a non inoculare questi ultimi vaccini, scientificamente ed eticamente non appropriati.