QUI DA NOI in tour ad Anversa degli Abruzzi
29 Ottobre 2019
Lidia Di Blasio (18 Articoli)
0 commenti
Condividi!

QUI DA NOI in tour ad Anversa degli Abruzzi

Abruzzo forte gentile e autentico. 

In questo viaggio che segna la partenza di un nuovo progetto di BORGHIIN (Rete Cooperativa Abruzzo), conosciamo un territorio incantevole e selvaggio nel quale vivono persone che sanno distinguersi per la loro semplicità: a tavola e nelle nuove imprese.

La rete di negozi cooperativi “QUI DA NOI” si è incuriosita e il Presidente della ConfCooperative Abruzzo, Massimiliano Monetti, non ha esitato ad accompagnare la responsabile nazionale della rete QUI DA NOI, Rossana Turina, e altri rappresentanti tra giornalisti, food blogger, fotografi e futuri architetti, in quell’Abruzzo che c’è, produce e valorizza il proprio territorio. 

Noi di JLIVE RADIO abbiamo deciso di seguirli con la troupe cinematografica JMOTION.

La prima tappa del tour è ad Anversa degli Abruzzi, un meraviglioso borgo medievale incastonato nella valle del Sagittario. Il fascino del paesaggio che la circonda è rimasto inalterato nel tempo, così come la descrisse D’Annunzio e così come Escher la rappresentò nelle sue litografie.

Litografia Esher | Anversa degli Abruzzi | JLIVE RADIO

Litografia Esher | Anversa degli Abruzzi | JLIVE RADIO

Ad accoglierci all’arrivo, troviamo la Cooperativa di comunità ANVERSIAMO e le sue future generazioni, pronte a fronteggiare lo spopolamento delle aree interne e a ridare vita a questo borgo ricco di risorse. Manuela Cozzi (ideatrice del progetto ADOTTA UNA PECORA e socia della Cooperativa di Comunità ANVERSIAMO) ci racconta la storia del borgo, particolarmente noto nel ‘600 e ‘700 per la produzione di ceramiche di altissima qualità e ci mostra subito una vista meravigliosa, i parchi che circondano Anversa degli Abruzzi: Parco Nazionale della Majella, Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga, Parco Nazionale d’Abruzzo e il Parco Regionale Sirente Velino.

Anversa degli Abruzzi è anche il punto di partenza per visitare la Riserva Naturale delle Gole del Sagittario. Il presidente della cooperativa di comunità Anversiamo, Piercarlo Di Giambattista, ci racconta gli obiettivi comuni e ci mostra il Centro visite e Museo Naturalistico WWF “Sorgenti di Cavuto”

Ricca di fonti di acqua purissima e di specie rare di flora presenti nel Giardino Botanico, la Riserva stupisce tutti: dal Piemonte, alla Lombardia, alla Campania e fino all’Olanda.

 

 

Cosa ne pensano gli ospiti del tour QUI DA NOI di tutta questa bellezza?

Rossana Turina (Responsabile Nazionale QUI DA NOI): “Si scherzava con gli amici di Milano che si sentono quasi intossicati da tutta questa purezza dell’aria. Una battuta significativa riguardo a questo magico posto” 

Pasquale Alberico (Food Blogger campano): “Dove nasce una sorgente d’acqua, nasce la vita. E’ un posto dove nasce la vita. E’ stupendo”

Stefano Bertello (Blogger torinese ed esperto in Comunicazione Social Media): “E’ un ambiente che mi ricorda l’infanzia, libero dall’azione umana. Per fortuna che ci sono queste persone che unite in cooperative di comunità riescono a preservare questi luoghi così che trasmettono tutta la loro naturalità”

Emilia Corradi (Docente in Composizione e Progettazione Architettonica presso il Politecnico di Milano): “La cosa che ha più colpito i miei studenti è che in una grande città solitamente devi aspettare l’alba per poter fare delle foto prive di traffico e confusione, qui in qualunque ora del giorno si possono fare foto in cui la componente umana è molto misteriosa. E’ una dimensione che va compresa, va capita e va anche assaporata”

Olga Bibi Segaar (Blogger olandese): “un’oasi di verde, di armonia e di pace. Un posto che penso agli olandesi piacerà moltissimo perchè c’è la natura, il rumore dell’acqua, le montagne, un bellissimo borgo qui vicino… Escher passava qui, è tutto bello! E’ da venire, da raccontare per quanto è bello”

Ospite del tour anche la fotografa di luoghi d’arte Claudia Primangeli che non si è lasciata sfuggire nemmeno un attimo, tutto il tempo e il fascino della riserva, immortalando la ricchissima fauna davvero unica ad Anversa degli Abruzzi.

E prima che il sole decida di tramontare, chiediamo al presidente della Cooperativa di comunità ANVERSIAMO, Piercarlo Di Giambattista, con quale spirito venire ad Anversa degli Abruzzi l’ospitalità in questo borgo si esprime al meglio anche a tavola.

Lo spirito del viandante. Venite come viandanti, non venite come turisti. Qua non c’è un’industria turistica, questa non è Rimini, non è la Toscana. Questa è un’altra situazione, che ha altri tempi, che racconta altre storie, che veicola altre emozioni. Quindi lo spirito giusto è essere viandanti, essere curiosi ed essere soprattutto innamorati della bellezza”

L’ospitalità ad Anversa degli Abruzzi si esprime al meglio anche a tavola e Manuela Cozzi ci racconta come sia tutto prodotto da loro. Dall’allevamento di capre e pecore, alla produzione e trasformazione di latte, formaggi e lane.

E prima di proseguire il tour Qui Da Noi, gli ospiti rappresentanti di tutta Italia, decidono di ammirare nuovamente i colori, le luci e il fascino di Anversa degli Abruzzi al mattino e Rossana Turina esprime spontaneamente un ultimo giudizio incantata dal panorama: “il verde, la vegetazione… vedi delle tonalità di verde tutte diverse che sembra proprio un quadro“.

E anche la blogger olandese Olga Bibi Segaar vuole fare un saluto alle pecore prima di andar via e decide di adottarne una. 

Tutto l’Abruzzo è bellissimo perchè c’è tutta questa natura, gli animali, le autenticità delle cose e dei luoghi. E’ bellissimo!

Il Presidente della Confcooperative Abruzzo, Massimiliano Monetti, ci ricorda quanto sia importante i prodotti agroalimentari per il turismo, ma soprattutto per sviluppare economia. Il motore principale che spinge gli abitanti di un borgo ad unirsi in cooperative di comunità e a mettersi in rete tra loro. Lo confermano le parole di Manuela Cozzi: “E’ stata una bella esperienza, ma soprattutto servirà a rafforzare la rete delle cooperative di comunità perchè per organizzare le visite e l’accoglienza degli ospiti ci siamo sentiti tra noi della rete BORGHIIN, abbiamo progettato, e questo è un modo per lavorare insieme, sempre meglio”.


COOPERATIVE di Comunità già COSTITUITE

Anversa degli Abruzzi (AQ), Fontecchio (AQ), Santo Stefano di Sessanio (AQ), Prezza (AQ), Collelongo (AQ), Campo di Giove (AQ), Barrea (AQ), Corfinio (AQ), Tufillo (CH), Tollo (CH), Pizzoferrato (CH) e San Vito Chietino (CH).

COOPERATIVE di Comunità PROSSIME ALLA NASCITA

Pescasseroli (AQ), Sante Marie (AQ), Pettorano sul Gizio (AQ), Castelvecchio Calvisio (AQ), Scanno (AQ), Introdacqua (AQ), Navelli (AQ), Fara San Martino (CH), Orsogna (CH), Lama dei Peligni (CH), Taranta Peligna (CH), Bolognano (PE).

visita il sito www.borghiinrete.it

Lidia Di Blasio

Lidia Di Blasio

Direttrice dell’Agenzia di Comunicazione JMOTION, Lidia Di Blasio nasce artisticamente nel 2003 come Modella e Fotomodella per esprimersi nel mondo dello Spettacolo un paio di anni dopo come Presentatrice di eventi e programmi TV. Dal 2018 è editore della Testata Giornalistica e webradio JLIVE RADIO

Commenti

Ancora Nessun Commento Puoi essere il Primo a Commentare questo Articolo!

Scrivi il TUO Commento

I tuoi dati saranno al sicuro! L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terze persone. I campi obbligatori contrassegnati come *