Sfilata di Abiti da Sposa d’epoca “Come na vote”
6 Luglio 2019
JLIVE Radio (100 Articoli)
Condividi!

Sfilata di Abiti da Sposa d’epoca “Come na vote”

Spose, neo spose e future spose… siete sicure di indossare l’abito che più vi rappresenta? O forse siete sicure di indossare l’abito più bello perché rappresenta la vostra epoca?! Ebbene sì! L’abito da sposa imprime in maniera indelebile il ricordo nostalgico e indimenticabile del matrimonio proprio perché disegna, sul corpo della sposa, il ricordo di quei giorni, la moda di quegli anni, i valori preziosi che ne distinguono il suo stile. L’abito dunque nei tessuti e nei minuziosi dettagli racconta prima di tutto un’epoca!

La moda è “presente”, cambia, passa e a volte torna con nuove idee, ma una cosa che non potrà mai fare è quella di appropriarsi del “passato” e dell’appellativo di “Come na vote“.

COME NA VOTE” è infatti il nome della Sfilata di Abiti da Sposa ideata e organizzata dall’associazione culturale LI SCIARPALITE DI TEATRO E… che vuole farci tornare indietro nel tempo, per ricordare e rievocare storicamente i vestiti delle nostre madri e delle nostre nonne.

Si terrà questa sera Sabato 6 luglio alle ore 22.00 in un’atmosfera originale e suggestiva nella Locanda Starinieri in Contrada Colle Tondo 5/7 a Citta’ Sant’Angelo (PE).

Abiti dal ’48 agli anni ’80 indossati da modelle professioniste e non… con l’emozionante scelta di far indossare abiti anche alle figlie delle gentili signore che hanno accolto con grande entusiasmo l’iniziativa dell’associazione culturale prestando i loro stessi abiti. Tra le indossatrici anche l’ex modella e ora presentatrice tv e di spettacoli Lidia Di Blasio, sempre sensibile alle iniziative culturali legate al nostro territorio abruzzese.

Partner dell’evento la giovane Make-up Artist Elena Ricciotti, titolare del Centro Estetico BIOESTETICA, che renderà il look delle modelle davvero unico. Nel giorno del matrimonio ogni donna vuole sentirsi esclusiva e bella e per questo motivo il raffinato “Trucco Sposa” richiede una competenza che va oltre un semplice trucco che qualsiasi estetista può fare. Ogni volto, ogni acconciatura e ogni abito segue una linearità e un’armonia che richiede un attenta esperienza nel make-up.

L’associazione culturale LI SCIARPALITE DI TEATRO E… è attiva dal 1995 con una compagnia teatrale amatoriale piena di energia e di passione. Sono numerose le commedie messe in scena dalla compagnia: da “LU 48 MORTO CHE PARLA” a “LA VITE E’ TUTTE N’ESAME”, fino a portare sul palco spettacoli teatrali scritti e curati dagli stessi componenti, come “CENERENTOLA LI SURELLE BIRBUNE” scritto da Franca Arborea, la cui regia è diretta da Pina Di Salvo.

La Compagnia Teatrale LI SCIARPALITE DI TEATRO E… ha partecipato a varie rassegne teatrali, conquistando diversi riconoscimenti, tra questi anche la rassegna di teatro Dialettale Abruzzese “Città di Silvi” – Premio Kursaal nella sua 5° Edizione per la “migliore regia” e la “migliore scenografia” nel marzo 2011, con la commedia “Sott’acque e sotta vente chi busse a stu cunvente” di Franca Arborea.

Un gruppo di appassionati del Teatro che questa sera rievocherà con scenografie a tema e Abiti da Sposa di un tempo, la moda del passato.

La Compagnia teatrale è composta da Pina Di Salvo, Alessandra Tauro, Filomena Agamennone, Annamaria Di Vittorio, Patrizia Caramanico, Gabriella D’Arcangelo, Guido Giansante e Luigi Corneli.

E’ possibile cenare presso la Locanda Starinieri e assistere successivamente alla sfilata di abiti da sposa.

JLIVE Radio

JLIVE Radio

JLIVE RADIO nasce come mezzo di comunicazione all’interno del Network JLIVE. Un mezzo professionale per diffondere anche al pubblico degli ascoltatori i Format TV ideati realizzati dall’agenzia di comunicazione e produzione televisiva JMOTION. JLIVE RADIO è una Radio in Streaming e contiene anche diverse sezioni in PodCast dove sono archiviati i numerosi Format del Network JLIVE TV. La Radio è edita in SIAE ::: Licenza Musicale Protocollo Web Siae n. 1595