Archive

Privacy CENTER

Puoi richiedere a JLIVE RADIO in qualsiasi momento i dati in nostro possesso che ti riguardano, personali e/o sensibili

PURPLE

PURPLE ha uno STILE preciso: quello di far “raccontare” e “incuriosire l’ascoltatore sulla vita artistica dei Cantautori Italiani, categoria ad oggi purtroppo non fortunata. Accende un faro illuminando il genere, la scrittura, i sogni e la promozione della propria discografia. Un Pieno Respiro di Comunicazione Musicale creata solo per chi ha nel suo repertorio artistico Musica e Testi d’Autore | JLIVE RADIO Ascolta, Guarda e Sogna

Sono 50 i ragazzi, provenienti dalle diocesi di Abruzzo e Molise, che sabato prossimo partiranno alla volta di Panama per partecipare alla Giornata Mondiale dei Giovani con Papa Francesco. Prima della partenza il presidente della Conferenza episcopale abruzzese e molisana

La Camera dei Comuni, ieri sera, ha respinto la mozione di sfiducia con 325 voti contro 306. Il governo mantiene così la maggioranza per 19 voti pur avendo incassato, martedì, la bocciatura sull’accordo sulla Brexit. Theresa May, a partire da

Sei cittadini sanzionati perché colti in flagrante nell’abbandono dei rifiuti davanti ai cassonetti su via Verrotti a Montesilvano, al confine con Pescara. Di questi la metà risulta residente proprio nella vicina città. È questo il bilancio di un appostamento, durato appena

È stata realizzata una la rampa per accedere al palco della sala polifunzionale “Di Giacomo” di Palazzo Baldoni: «Questo lavoro – spiega Ottavio De Martinis, assessore comunale alla disabilità – è l’ulteriore dimostrazione dell’attenzione che il Comune di Montesilvano ha sempre

L’attività delle piscine Le Naiadi non si fermerà neanche adesso nonostante l’avvenuta scadenza, l’8 gennaio scorso, della concessione all’attuale ente gestore: la società Progetto sport di Vincenzo Serraiocco. Parola del presidente vicario della Regione Abruzzo Giovanni Lolli il quale, sfruttando

L’accordo sul divorzio dall’Unione europea raggiunto a novembre dalla premier conservatrice Theresa May con Bruxelles, è stato bocciato dalla Camera dei Comuni britannica con 432 no contro 202 sì. La ratifica è stata negata con uno scarto di 230 voti, molto