Posts From Lidia Di Blasio

ABRUZZO DAL VIVO punta i riflettori sui territori colpiti dal sisma 2016 e 2017 tutt’oggi ancora sofferenti per le mancate ricostruzioni e per lo spopolamento. L’obiettivo è creare la rinascita partendo proprio dalla CULTURA.

L’ipnosi si occupa di una sfera molto ampia di problematiche: fobie, traumi, intolleranze alimentari, allergie, dipendenze, problematiche del sonno, problemi relazionali, ansia, attacchi di panico, disturbi psicosomatici, balbuzie, controllo del dolore, ed altri ancora.

Definita la malattia del secolo, la depressione è una patologia del tono dell’umore. Attualmente la depressione è considerata dall’O.M.S. la seconda causa di disabilita nel panorama delle malattie fisiche e psicologiche, seconda solo all’infarto. Ma quali sono i sintomi, le cause e le soluzioni ?

Un sogno. Una donna lotta contro il suo passato e contro le scelte tormentate di una vita passando attraverso il sentire del suo essere…prima terreno, saldamente ancorato alla terra e poi gassoso… passando per la liquidità di una società dettata da ipocrisie e soprusi. Continuamente spronata e incoraggiata dalla sua “coscienza” che risuona

Sono circa 10 milioni gli italiani che hanno vissuto almeno una volta nella loro vita l’esperienza di un attacco di panico e per ben oltre 2 milioni di persone questo evento si sviluppa poi in un vero e proprio disturbo, con attacchi di panico ripetuti, dalla quale è impossibile uscirne da soli.

Il problema sorge quando l’ansia da fenomeno normale si trasforma in patologico. Diverse sono le manifestazioni di uno stato d’ansia acuto e diversi sono le terapie che possiamo scegliere per curare i diversi livelli di ansia: dal training autogeno, alle visualizzazioni, fino all’ipnosi. Ascoltando la puntata ci accorgeremo che l’ansia è… rovinarsi il presente pensando al futuro.

La diversità è sicuramente un valore che ci rende unici sulla Terra ed è per questo motivo che l’omologazione, il renderci tutti uguali, fa scaturire una reazione di autodifesa. Ogni volta che pensiamo che una cultura possa essere modificata o possa modificare l’altro, si alimenta l’odio. Ascoltiamo dunque le parole della Dottoressa Udina per capire infondo cosa accade ogni volta che incontriamo un “diverso da noi”.

Dopo tre mesi di isolamento sociale siamo entrati nella fase cosiddetta “luna di miele”. Con il ripristino di alcune attività, le promessa di aiuti e la diminuzione di morti e contagi comincia a diffondersi un certo ottimismo. I superstiti cominciano a credere che la loro comunità e la loro vita di prima verranno ripristinate velocemente… ma è proprio adesso che gli esperti dovranno preparare la popolazione ad affrontare ciò che a breve li attende.